22 Mar, 2017

25 marzo 2017 – 10 anni di Anffas open Day

Posted by: antonella In: Senza categoria

10 ANNI DI ANFFAS OPEN DAY!

Il 25 MARZO 2017 LE STRUTTURE ANFFAS ONLUS VI ASPETTANO PER CELEBRARE LA X GIORNATA NAZIONALE DELLA DISABILITÀ INTELLETTIVA E/O RELAZIONALE:

FESTEGGIAMO E PROMUOVIAMO INSIEME L’INCLUSIONE SOCIALE!

AIUTACI ANCHE TU A DIFENDERE I DIRITTI DELLE PERSONE CON DISABILITÀ INTELLETTIVA!

 

locandina Anffas Open Day 2017La Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale compie 10 anni: il 25 marzo 2017, infatti, torna, per il decimo anno consecutivo, la manifestazione nazionale promossa e organizzata da Anffas Onlus – Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o relazionale, che nel 2016 ha visto anche un grande riconoscimento da parte della più alta carica dello Stato Italiano, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: il 30 marzo 2016, infatti, il Presidente Mattarella ha voluto celebrare la Giornata Nazionale delle Persone con Disabilità Intellettiva al Quirinale, organizzando un grande evento in collaborazione con le Federazioni Fish (Federazione Italiana Superamento Handicap) e Fand (Federazione tra le Associazioni Nazionali delle Persone con Disabilità) e con le Associazioni maggiormente rappresentative a livello nazionale delle disabilità intellettive, ossia Anffas Onlus (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale), Angsa Onlus (Associazione Nazionale Genitori Soggetti Autistici) ed AIPD Onlus (Associazione Nazionale Persone Down), accendendo i riflettori sulle condizioni di vita, le opportunità ed i diritti, ma anche le discriminazioni, che riguardano nel nostro Paese oltre 2 milioni di persone, ancora troppo spesso relegate all’invisibilità.

Con ancora più entusiasmo, quindi, Anffas Onlus si prepara al 25 marzo 2017 confermando la formula dell’Open Day dedicato all’informazione e alla sensibilizzazione sui temi della disabilità intellettiva e/o relazionale per promuovere un messaggio volto ad affermare i principi e diritti civili e umani sanciti dalla Convenzione Onu sui Diritti delle Persone con Disabilità.

Le porte delle oltre duecentocinquanta strutture associative – insieme alle 1000 strutture circa in cui Anffas da quasi 60 anni si prende cura e carico di oltre 30.000 persone con disabilità e dei loro familiari – presenti in tutta Italia, infatti, si apriranno nuovamente il 25 marzo p.v. proponendo visite guidate, convegni, spettacoli e tante altre iniziative gratuite volte a diffondere lo spirito e la cultura dell’inclusione sociale soprattutto attraverso la partecipazione attiva delle persone con disabilità, degli associati, degli operatori, dei volontari e di tutti coloro che operano in Anffas, con l’obiettivo primario di diffondere la cultura della disabilità basata sui diritti umani e portando la collettività a contatto con una realtà che è molto distante da quella stereotipata che stigmatizza le persone con disabilità intellettiva e/o relazionale e cercando di sradicare così la convinzione, totalmente errata, che vede le persone con disabilità intellettiva e/o relazionale solo come pesi.

Con Anffas Open Day, infatti, Anffas Tutta vuole ancora una volta contrastare cliché, pregiudizi e discriminazioni che purtroppo continuano a circondare le persone con disabilità, in particolare con disabilità intellettiva e/o relazionale, cogliendo anche l’occasione per far conoscere all’opinione pubblica il movimento dell’auto-rappresentanza nato in Italia recentemente e la Piattaforma Nazionale Autorappresentanti in Movimento “Io Cittadino!”, che ha avuto alla sua base il recente progetto di Anffas Onlus “Io, Cittadino!” volto proprio a promuovere la Self – Advocacy e la cittadinanza attiva e grazie al quale è nato in seno ad Anffas Onlus il primo gruppo di Auto-Rappresentanti italiano riconosciuto anche a livello europeo dall’EPSA, la Piattaforma Europea degli Auto-Rappresentanti, e spiegando come la Self-Advocacy può trasformare la vita di milioni di cittadini con disabilità consentendo loro di contribuire in modo determinante alle attività delle organizzazioni che operano nel campo ed influendo in un modo del tutto nuovo sui cambiamenti socio-politici delle comunità in cui vivono.

Anche un caro amico di Anffas Onlus ha deciso di sostenere la Giornata e gli Auto-Rappresentanti: Flavio Insinna ha infatti realizzato un bellissimo video che vi invitiamo a vedere  cliccando qui

Proprio per supportare il movimento degli Auto-Rappresentanti ed implementare le sue attività, Anffas Onlus promuove una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi tramite numero solidale 45524. Dal 17 marzo al 6 aprile 2017, quindi, sarà possibile:

– donare 2 euro mandando un SMS al numero 45524 da cellulari Wind/Tre, Tim, Vodafone, Poste Mobile, Coop Voce, Tiscali

– donare 2 o 5 euro chiamando il 45524 da rete fissa Tim, Fastweb, Infostrada, Tiscali

– donare 5 euro chiamando il 45524 da rete fissa Vodafone, TWT, Convergenze

Aiutaci anche tu a difendere e promuovere i diritti delle persone con disabilità! DONA ORA! Durante la Giornata, inoltre, saranno portati all’attenzione delle varie comunità i tanti nuovi progetti, anche europei, che vedono le persone con disabilità intellettiva e/o relazionale impegnate in prima persona, come ad esempio i progetti sulla cittadinanza attiva, sul linguaggio facile da leggere, sulla piattaforma di e-commerce solidale “E-Anffas” (www.e-anffas.net), ecc.

Anffas invita quindi tutti i cittadini a partecipare a questa grande festa, a conoscere l’Associazione, le famiglie e gli amici che la compongono e le tante attività e iniziative che ogni giorno vengono realizzate per promuovere un futuro di pari opportunità, pari diritti e inclusione!

A PESCARA ANFFAS APRIRA’ LE PORTE DELLA STRUTTURA “LA GABBIANELLA” SITA IN VIA BERNINI ANGOLO VIA CARAVAGGIO DALLE 15.00 ALLE 20.00.

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO SARÀ IL SEGUENTE:

 LABORATORI GRATUITI DI ARTIGIANATO ARTISTICO, BALLO E PERCUSSIONI   AFRICANE

– PRESENTAZIONE DEL GRUPPO IO CITTADINO              

– INTRATTENIMENTO E MUSICA CON ‘NDUCCIO             

– MOSTRA OPERE IN MOSAICO E CREAZIONI DI BIGIOTTERIA

– PRESENTAZIONE ATTIVITÀ E PROGETTI ANFFAS PESCARA

 

Commenti disabilitati su 25 marzo 2017 – 10 anni di Anffas open Day

Il nostro logo

UNA ROSA BLUanffas_logo
per la sua rarità e unicità
CON IL CAPO RECLINATO
per il peso di dover sostenere per tutta la vita la disabilità
SUPPORTATA DA UN TUTORE
che ne rende forte lo stelo e che rappresenta la forza delle famiglie che si danno reciproco sostegno
RACCHIUSA IN UN RIQUADRO
che rappresenta l'unità dell'Associazione

L’unione fa la forza …

CAMPAGNA DI TESSERAMENTO

Diventa socio Anffas
e potrai confrontarti, trovare sostegno e consulenza dalle famiglie che vivono la tua stessa situazione e dagli esperti che operano nel settore della disabilità intellettiva e relazionale, contribuendo anche tu all'affermazione dei diritti civili ed umani delle persone con disabilità in cui è costantemente impegnata la "grande famiglia"Anffas.

Diventare socio Anffas è semplice:se sei genitore, familiare o ti senti vicino, "amico" di una persona con disabilità intellettiva e relazionale puoi rivolgerti presso la nostra associazione per avere tutte le informazioni.

Anffas onlus

Anffas onlus è un’Associazione Nazionale di Famiglie di Fanciulli e Adulti Subnormali che nasce a Roma il 28 marzo del 1958. Nel 1964 acquisisce personalità giuridica.
Oggi Anffas conserva l’acronimo ma si definisce “Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale“.