È  disponibile online un documento dedicato al referendum costituzionale del 20 – 21 settembre 2020 realizzato dal gruppo dei lettori di prova di Anffas Udine in versione facile da leggere.  

I cittadini italiani saranno infatti a breve chiamati ad esprimere la propria opinione riguardo alla riduzione del numero dei parlamentari. È quindi estremamente importante che chiunque abbia la possibilità, gli strumenti e i mezzi per comprendere a fondo ogni parte del quesito sottoposto e le conseguenze del proprio voto.

Tra i cittadini italiani chiamati a votare sono incluse anche moltissime persone con disabilità intellettive, le quali – come ribadito anche dalla Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità – hanno pieno diritto ad esercitare compiutamente tale importante diritto, ma anche ad avere i supporti adeguati per farlo.

Proprio perchè è fondamentale che anche i cittadini con disabilità intellettive comprendano le questioni sollevate dal Referendum Costituzionale per potere scegliere liberamente se e in che modo esercitare il proprio diritto di voto ed esprimere la propria opinione su questioni che riguardano l’intera comunità italiana, il documento ha come obiettivo quello di spiegare in linguaggio facile da leggere che cos’è il Referendum Costituzionale, le modalità di voto e quali saranno le ripercussioni della propria scelta.

Il documento è consultabile all’interno della sezione dedicata – documenti facile da leggere in cui sono consultabili anche altri documenti ufficiali importanti “tradotti” in versione facile da leggere e da capire.

Scarica qui il documento sul Referendum Costituzionale 2020 in versione facile da leggere di Anffas

Commenti disabilitati su Il Referendum Costituzionale 2020 spiegato ora in versione Facile da Leggere

Il nostro logo

UNA ROSA BLUanffas_logo
per la sua rarità e unicità
CON IL CAPO RECLINATO
per il peso di dover sostenere per tutta la vita la disabilità
SUPPORTATA DA UN TUTORE
che ne rende forte lo stelo e che rappresenta la forza delle famiglie che si danno reciproco sostegno
RACCHIUSA IN UN RIQUADRO
che rappresenta l'unità dell'Associazione

L’unione fa la forza …

CAMPAGNA DI TESSERAMENTO

Diventa socio Anffas
e potrai confrontarti, trovare sostegno e consulenza dalle famiglie che vivono la tua stessa situazione e dagli esperti che operano nel settore della disabilità intellettiva e relazionale, contribuendo anche tu all'affermazione dei diritti civili ed umani delle persone con disabilità in cui è costantemente impegnata la "grande famiglia"Anffas.

Diventare socio Anffas è semplice:se sei genitore, familiare o ti senti vicino, "amico" di una persona con disabilità intellettiva e relazionale puoi rivolgerti presso la nostra associazione per avere tutte le informazioni.

Anffas onlus

Anffas onlus è un’Associazione Nazionale di Famiglie di Fanciulli e Adulti Subnormali che nasce a Roma il 28 marzo del 1958. Nel 1964 acquisisce personalità giuridica.
Oggi Anffas conserva l’acronimo ma si definisce “Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale“.