Progetto “INRETE4AMBIENTE. Mettiamo in circolo l’inclusione”:(ammissione a finanziamento da parte della Regione Abruzzo – Avviso pubblico per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza regionale promossi da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni del terzo settore per la realizzazione di attivita’ di interesse generale di cui all’art. 5 del codice del terzo settore – adp anno 2022 – 2024).

Il progetto il cui focus di azione è sulle 4R di riduzione, riutilizzo, riciclo e recupero, è stato presentato da Fondazione Anffas Pescara La Gabbianella onlus, in partenariato con Anffas Sulmona APS ETS e A.R.D.A. Odv e prevede diversificate azioni progettuali. A seguito della formazione sul linguaggio easy to read, “facile da leggere e da capire” svoltasi in modalità FAD da alunni, docenti , operatori e volontari delle diverse realtà progettuali, i partecipanti hanno preso parte al ciclo di webinar erogati dal Consorzio degli autonomi enti a marchi Anffas “La Rosa Blu” che ha previsto, nei due incontri, il coinvolgimento attivo dei lettori di prova (persone con disabilità) e di tutti i partecipanti che si sono approcciati praticamente a quanto appreso nella FAD. La FAD, video-lezioni e relative slide, ha previsto infatti una sezione specifica dedicata all’interazione e alla condivisione di documenti e risorse con gli altri membri iscritti al corso sulla correzione e condivisione dei quali si sono sviluppati i webinar erogati. Inoltre la disponibilità di documenti, articoli e materiale informativo scaricabile ha completato i contenuti online e favorito l’approfondimento dei temi trattati. I due webinar, come i successivi incontri, sono propedeutici alla realizzazione delle successive azioni del progetto ed in particolare permetteranno di formare i partecipanti sul  linguaggio EASY TO READ che favorisce l’accesso alle informazioni. Il linguaggio facile da leggere e da capire, infatti, è una metodologia di semplificazione del linguaggio scritto e orale che aiuta le persone con disabilità intellettiva a leggere e comprendere le informazioni.

Per saperne di più sul linguaggio facile da leggere: http://www.anffas.net/it/linguaggio-facile-da-leggere/linee-guida

A breve si svolgeranno i prossimi incontri sulla sostenibilità ambientale e proseguiranno nella sedi i previsti laboratori.

Commenti disabilitati su PROGETTO INRETE4AMBIENE E LINGUAGGIO EASY TO READ: la buona metodologia che favorisce l’accesso alle informazioni.

21 Mag, 2024

Il tuo 5xmille per …

Posted by: antonella In: Senza categoria

𝐈𝐧𝐜𝐥𝐮𝐬𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐥𝐚𝐯𝐨𝐫𝐚𝐭𝐢𝐯𝐚 𝐞 𝐬𝐨𝐜𝐢𝐚𝐥𝐞, 𝐚𝐮𝐭𝐨𝐧𝐨𝐦𝐢𝐚, 𝐪𝐮𝐚𝐥𝐢𝐭à 𝐝𝐢 𝐯𝐢𝐭𝐚, 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐞𝐭𝐭𝐢, 𝐢𝐧𝐢𝐳𝐢𝐚𝐭𝐢𝐯𝐞 𝐞 𝐬𝐞𝐫𝐯𝐢𝐳𝐢 𝐝𝐞𝐝𝐢𝐜𝐚𝐭𝐢 sono solo alcuni dei diritti delle persone con disabilità che andrai a supportare scegliendo di destinare il tuo 𝟓𝐱𝐦𝐢𝐥𝐥𝐞 𝐚𝐝 𝐀𝐧𝐟𝐟𝐚𝐬 𝐏𝐞𝐬𝐜𝐚𝐫𝐚.

Per te è un gesto 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐥𝐞𝐭𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐞 𝐠𝐫𝐚𝐭𝐮𝐢𝐭𝐨, a tante persone con disabilità intellettive può cambiare la vita.

Ti ricordiamo che 𝟓𝐱𝟏𝟎𝟎𝟎 𝐧𝐨𝐧 𝐢𝐧𝐟𝐥𝐮𝐢𝐬𝐜𝐞 𝐬𝐮𝐥𝐥𝐚 𝐭𝐮𝐚 𝐬𝐜𝐞𝐥𝐭𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐥’𝟖𝐱𝟏𝟎𝟎𝟎 𝐞 𝐢𝐥 𝟐𝐱𝟏𝟎𝟎𝟎; si tratta infatti di misure fiscali diverse ma complementari tra loro che possono essere devolute contemporaneamente.

In sede di dichiarazione inserisci il codice fiscale di Anffas Pescara e apponi la tua firma:

C.F. 91065540683

Ogni firma ✍️ ci permetterà di aggiungere un tassello in più al nostro obiettivo: migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità.

𝓖𝓻𝓪𝔃𝓲𝓮 𝓭𝓲 𝓬𝓾𝓸𝓻𝓮🧡

Commenti disabilitati su Il tuo 5xmille per …

E’ ufficialmente iniziato il progetto “INRETE4AMBIENTE. Mettiamo in circolo l’inclusione”,
a seguito dell’ammissione a finanziamento da parte della Regione Abruzzo (Avviso
pubblico per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza regionale promossi da
organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni del terzo
settore per la realizzazione di attivita’ di interesse generale di cui all’art. 5 del codice del
terzo settore – adp anno 2022 – 2024).
Il progetto è stato presentato da Fondazione Anffas Pescara La Gabbianella onlus, in
partenariato con Anffas Sulmona APS ETS e A.R.D.A. Odv in riferimento agli obiettivi:
realizzare azioni di responsabilizzazione e di coinvolgimento attivo dei beneficiari finali
(welfare generativo); ridurre le ineguaglianze attraverso percorsi di affiancamento leggero,
consulenza e accompagnamento su temi specifici ; sostegno all’inclusione sociale, in
particolare delle persone con disabilità e non autosufficienti.
Maria Pia Di Sabatino, Presidente di Fondazione Anffas Pescara nonché presidente Anffas
Regione Abruzzo ETS APS
commenta “Sono orgogliosa di vedere in graduatoria numerose
Anffas del territorio che credono in tali opportunità e presentano progetti innovativi e volti
sempre a promuovere inclusione sociale e buone prassi poi da replicare attraverso la
nostra rete ma creando, come in questo caso, nuove collaborazioni , non solo con il Terzo
Settore.

In particolare, “questo progetto è nato valorizzando le competenze dei partner e la forza
della rete di riferimento, a beneficio non solo delle persone con disabilità che prenderanno
parte alle attività ma dell’intera comunità”
continua la Presidente Di Sabatino . Il progetto
infatti prevede il coinvolgimento in rete di 4 ambiti ovvero famiglie, istituzioni, terzo
settore, aziende ed il focus di azione sulle 4R di riduzione, riutilizzo, riciclo e recupero con
il protagonismo delle persone con disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo.
In particolare , è prevista formazione su buone norme di sostenibilità e tutela ambientale,
formazione su linguaggio easy to read, “facile da leggere e da capire” (v.
http://www.anffas.net/it/linguaggio-facile-da-leggere/linee-guida) mirate alla
realizzazione delle successive azioni del progetto e che permetteranno anche di formare
persone (persone con disabilità , alunni, docenti , operatori , volontari) su tale buona
metodologia che favorisce l’accesso alle informazioni ; nonché formazione su specifiche
tecniche di riciclo creativo.

“Sarà una ulteriore prova che le stesse persone con disabilità coinvolte affronteranno con
il loro pieno protagonismo e adeguati supporti, in contesti facilitanti e inclusivi,
sviluppando empowerment e autoderminazione”
afferma la Presidente Di Anffas Sulmona,
Emanuela Pasquali.
Numerosi gli enti in collaborazione del progetto: Anffas nazionale, Anffas Regione
Abruzzo, Forum Terzo Settore Abruzzo, Centro Servizi Volontariato Abruzzo, Protezione
Civile Val Pescara, Istituto Omnicomprensivo Città Sant’Angelo, Ipsias Di Marzio
Michetti, Liceo Artistico Musicale Coreutico “Misticoni Bellisario” Pescara, Falegnameria
Abruzzese Di Angelo E Gino Masciangioli , Agesci Abruzzo Comitato Regionale e Agesci
Sulmona.

“Siamo molto soddisfatti per la collaborazione tra le Associazioni, il lavorare tutti insieme
ci fa crescere e offrire servizi migliori”
riferisce Liliana Profeta, Presidente ARDA Odv,
Associazione regionale Down Abruzzo, dopo la firma per la costituzione dell’Associazione
Temporanea di Scopo propedeutica all’avvio delle attività.
Tutte le fasi progettuali saranno divulgate sui canali social dei partner e degli enti in
collaborazione. Il progetto si concluderà entro dicembre 2024.

Commenti disabilitati su COMUNICATO STAMPA: Prende il via il progetto “INRETE4AMBIENTE. Mettiamo in circolo l’inclusione”

Si terrà a Pescara, giovedì 8 febbraio 2024, dalle ore 9:00 alle ore 17:30, presso l’Hotel Mood (Via Tito de Caesaris, 8 – Marina di Città Sant’Angelo PE) la prossima tappa degli “Stati Generali sulle Disabilità Intellettive e Disturbi del Neurosviluppo“, promossi da Anffas Abruzzo in collaborazione con Anffas Nazionale, dando seguito all’importante percorso di confronto con le istituzioni a livello regionale, per ciò che concerne le disabilità intellettive e del neurosviluppo.

L’evento, dal titolo ““Co-programmare la Qualità di Vita della Persona con Disabilità” Dal progetto di vita alla riconversione inclusiva dei servizi“, ha come obiettivo quello di fare il punto sui punti di forza e di criticità presenti nell’attuale sistema dei servizi e sull’esigibilità dei diritti nella Regione Abruzzo, con espresso riferimento alla condizione delle persone con disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo e dei loro familiari.  

L’iniziativa sarà, quindi, l’occasione per ribadire quali sono i diritti delle persone con disabilità intellettive e del neurosviluppo ed il loro livello di esigibilità, dando voce, a partire dagli autorappresentanti e dalle famiglie, ad esperti, associazioni di settore con cui Anffas si relaziona, alle organizzazioni sindacali, alle reti di appartenenza, etc.

Inoltre, attraverso l’organizzazione degli Stati Generali, verrà sottolineato il nuovo ruolo e protagonismo che assume il Terzo Settore nelle relazioni con le istituzioni anche al fine di fare il punto su come vengono, in concreto, declinati i nuovi istituti della co-programmazione e co-progettazione e, più in generale, dell’amministrazione condivisa.

Qui il programma:  https://www.anffas.net/dld/files/STATI%20GENERALI_ABRUZZO_PROGRAMMA_08_02_2024.pdf

Per ISCRIVERSI e partecipare all’evento – sia in presenza che da remoto:

https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSc2MYCPQJjU2ugkAxU12bQrLR3f9tXfL38CFvccl1mTiLG0uw/viewform

Commenti disabilitati su Stati Generali sulle Disabilità Intellettive e Disturbi del Neurosviluppo in Abruzzo

Siamo lieti di invitarvi allo spettacolo teatrale “𝐐𝐔𝐀𝐍𝐓’𝐄’ 𝐁𝐄𝐋𝐋𝐄 𝐋’𝐀𝐁𝐑𝐔𝐙𝐙𝐄” della Compagnia teatrale I Rosablù. Il 14 dicembre, in due repliche, la mattina e la sera, la compagnia di Anffas Pescara porterà in scena gli usi, costumi e i luoghi di questa regione forte e sorprendente.

𝑶𝒔𝒑𝒊𝒕𝒆 𝒅𝒆𝒍𝒍’𝒆𝒗𝒆𝒏𝒕𝒐 𝒔𝒂𝒓à ‘𝑵𝒅𝒖𝒄𝒄𝒊𝒐! Un motivo in più per non mancare!

Anche tale evento rientra nelle attività organizzate all’interno del Progetto “𝐁𝐢𝐤𝐞 𝐭𝐨 𝐜𝐨𝐚𝐬𝐭 𝐟𝐨𝐫 𝐞𝐯𝐞𝐫𝐲𝐨𝐧𝐞” della Regione Abruzzo a valere sul finanziamento di progetti per il turismo accessibile e inclusivo per le persone con disabilità’ della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 10 gennaio 2022.

Numerose sono state le attività organizzate dalle Anffas del litorale coinvolte nel progetto, (Lanciano, Martinsicuro, Ortona, Pescara e Vasto) coordinate da Anffas Regione Abruzzo, partner della Regione, insieme a Legambiente e 19 Comuni abruzzesi. Dalla formazione, alle attività esperienziali accessibili e che hanno promosso, come in questo caso, la piena partecipazione delle persone con disabilità e la valorizzazione dei loro talenti.

𝑽𝒊 𝒂𝒔𝒑𝒆𝒕𝒕𝒊𝒂𝒎𝒐 𝑮𝑰𝑶𝑽𝑬𝑫ì 14 𝑫𝑰𝑪𝑬𝑴𝑩𝑹𝑬 𝒂𝒍𝒍𝒐 𝒔𝒑𝒆𝒕𝒕𝒂𝒄𝒐𝒍𝒐 𝒑𝒓𝒆𝒔𝒔𝒐 𝒊𝒍 𝒕𝒆𝒂𝒕𝒓𝒐 𝑪𝒐𝒓𝒅𝒐𝒗𝒂 𝒊𝒏 𝒗𝒊𝒂𝒍𝒆 𝑩𝒐𝒗𝒊𝒐 𝒂 𝑷𝒆𝒔𝒄𝒂𝒓𝒂. 

𝐋’𝐢𝐧𝐠𝐫𝐞𝐬𝐬𝐨 è 𝐥𝐢𝐛𝐞𝐫𝐨 𝐞 𝐠𝐫𝐚𝐭𝐮𝐢𝐭𝐨.
Si consiglia la prenotazione per gruppi superiori a 10 persone e/o per particolari esigenze. 

Mostra meno

Commenti disabilitati su La Compagnia teatrale I Rosablù presenta lo spettacolo: “𝐐𝐔𝐀𝐍𝐓’ È 𝐁𝐄𝐋𝐋𝐄 𝐋’𝐀𝐁𝐑𝐔𝐙𝐙𝐄”

19 Mag, 2023

Destina il tuo 5xmille ad Anffas Pescara

Posted by: antonella In: Anffas Pescara

𝑰𝒏𝒄𝒍𝒖𝒔𝒊𝒐𝒏𝒆 𝒍𝒂𝒗𝒐𝒓𝒂𝒕𝒊𝒗𝒂 𝒆 𝒔𝒐𝒄𝒊𝒂𝒍𝒆, 𝒂𝒖𝒕𝒐𝒏𝒐𝒎𝒊𝒂, 𝒒𝒖𝒂𝒍𝒊𝒕à 𝒅𝒊 𝒗𝒊𝒕𝒂, 𝒑𝒓𝒐𝒈𝒆𝒕𝒕𝒊, 𝒊𝒏𝒊𝒛𝒊𝒂𝒕𝒊𝒗𝒆 𝒆 𝒔𝒆𝒓𝒗𝒊𝒛𝒊 𝒅𝒆𝒅𝒊𝒄𝒂𝒕𝒊 sono solo alcuni dei diritti delle persone con disabilità che andrai a supportare scegliendo di destinare il tuo 5xmille ad Anffas Pescara.

Per te è un gesto completamente gratuito, a tante persone con disabilità intellettive può cambiare la vita.

𝐓𝐢 𝐫𝐢𝐜𝐨𝐫𝐝𝐢𝐚𝐦𝐨 𝐜𝐡𝐞 𝟓𝐱𝟏𝟎𝟎𝟎 𝐧𝐨𝐧 𝐢𝐧𝐟𝐥𝐮𝐢𝐬𝐜𝐞 𝐬𝐮𝐥𝐥𝐚 𝐭𝐮𝐚 𝐬𝐜𝐞𝐥𝐭𝐚 𝐩𝐞𝐫 𝐥’𝟖𝐱𝟏𝟎𝟎𝟎 𝐞 𝐢𝐥 𝟐𝐱𝟏𝟎𝟎𝟎; si tratta infatti di misure fiscali diverse ma complementari tra loro che possono essere devolute contemporaneamente.

Ti segnaliamo inoltre che 𝐥𝐚 𝐬𝐜𝐞𝐥𝐭𝐚 𝐝𝐢 𝐝𝐞𝐬𝐭𝐢𝐧𝐚𝐫𝐞 𝐢𝐥 𝟓𝐱𝟏𝟎𝟎𝟎 è 𝐬𝐯𝐢𝐧𝐜𝐨𝐥𝐚𝐭𝐚 𝐝𝐚𝐥𝐥𝐚 𝐩𝐫𝐞𝐬𝐞𝐧𝐭𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐝𝐢𝐜𝐡𝐢𝐚𝐫𝐚𝐳𝐢𝐨𝐧𝐞 𝐝𝐞𝐢 𝐫𝐞𝐝𝐝𝐢𝐭𝐢 (𝐌𝐨𝐝𝐞𝐥𝐥𝐨 𝐑𝐞𝐝𝐝𝐢𝐭𝐢 𝐨 𝟕𝟑𝟎). Infatti se hai ricevuto il CU puoi ugualmente donare il tuo 5×1000 recandoti presso gli uffici postali o ad un CAF e consegnando gratuitamente la scheda relativa alla destinazione del 5×1000 allegata al modello CU debitamente compilata e firmata ✍🏻 entro lo stesso termine di scadenza previsto per la presentazione della dichiarazione dei redditi Modello Rediti (ex Unico).
La scheda dovrà essere consegnata in una busta chiusa su cui apporre:
-la dicitura “scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF”
-l’anno cui la certificazione si riferisce
-il proprio codice fiscale, il cognome e il nome.

𝑶𝒈𝒏𝒊 𝒇𝒊𝒓𝒎𝒂 𝒄𝒊 𝒑𝒆𝒓𝒎𝒆𝒕𝒕𝒆𝒓à 𝒅𝒊 𝒂𝒈𝒈𝒊𝒖𝒏𝒈𝒆𝒓𝒆 𝒖𝒏 𝒕𝒂𝒔𝒔𝒆𝒍𝒍𝒐 𝒊𝒏 𝒑𝒊ù 𝒂𝒍 𝒏𝒐𝒔𝒕𝒓𝒐 𝒐𝒃𝒊𝒆𝒕𝒕𝒊𝒗𝒐: 𝒎𝒊𝒈𝒍𝒊𝒐𝒓𝒂𝒓𝒆 𝒍𝒂 𝒒𝒖𝒂𝒍𝒊𝒕à 𝒅𝒊 𝒗𝒊𝒕𝒂 𝒅𝒆𝒍𝒍𝒆 𝒑𝒆𝒓𝒔𝒐𝒏𝒆 𝒄𝒐𝒏 𝒅𝒊𝒔𝒂𝒃𝒊𝒍𝒊𝒕à

Grazie di cuore ❤️

Commenti disabilitati su Destina il tuo 5xmille ad Anffas Pescara

Si è svolta il 28 marzo la XVI Giornata Nazionale sulle disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo. È stato un grande giorno per Anffas tutta, un giorno in cui abbiamo potuto mostrare davvero quanto ha fatto e continua a fare la nostra grande Famiglia, in tutte le sedi, locali e regionali”, ha affermato orgoglioso e commosso il Presidente di Anffas Nazionale Roberto Speziale. “Abbiamo visto autorappresentanti raccontare in prima persona quanto stanno portando avanti per contrastare le discriminazioni e quanto si stanno impegnando nel loro lavoro e nelle loro attività, una dimostrazione di tenacia e forza incredibile”. Ben 50 le realtà associative che hanno preso parte alla «Maratona Anffas» e oltre 1.000 le persone che, tra diretta Zoom e diretta Facebook, si sono collegate per celebrare insieme i 65 anni dell’Associazione e le iniziative degli Open Day organizzati su tutto il territorio nazionale dalle singole realtà locali.

Anche Fondazione Anffas Pescara La Gabbianella, nel corso del suo Open Day, ha partecipato alla diretta in uno spazio dedicato proprio ad un’iniziativa degli autorappresentanti: raccontando cioè l’esperienza di formazione con l’associazione di Protezione civile Val Pescara ODV e la “traduzione” delle informazioni e delle nozioni apprese in un opuscolo in linguaggio easy to read (facile da leggere e da capire) relativo ai temi dell’autoprotezione e mitigazione dei rischi. Ringraziamo per questo il Presidente Antonio Romano e i volontari dell’associazione Val Pescara per la loro presenza e testimonianza all’evento e per il percorso che siamo certi continuerà insieme.

L’opuscolo redatto è a disposizione e consultabile al seguente link https://anffaspescara.it/presentato-lopuscolo-le-buone- pratiche-di-protezione-civile-per-lautoprotezione-e-mitigazione-dei-rischi/

Nel corso della giornata si sono susseguite le visite di rappresentanti di Istituzioni e dell’Associazionismo. La mattina, dopo l’accoglienza degli alunni e docenti dell’Istituto “IPSIAS Di Marzio – Michetti”, si è aperta con un’illustre partecipazione: la visita del Prefetto di Pescara, Giancarlo Di Vincenzo, che con le sue parole ha sottolineato come tali realtà siano “il nostro futuro e la ricchezza del nostro territorio”. A seguire poi, il portavoce del Forum Terzo Settore Abruzzo nonché Presidente regionale della CRI Abruzzo, Gabriele Perfetti, ha salutato tutti gli intervenuti con sentita emozione, rinnovando la stima per quanto realizzato e complimentandosi con la Presidente per la tenacia.

Sempre in mattinata, la visita del Consigliere regionale Vincenzo D’Incecco per portare i suoi saluti ed i suoi auguri all’Anffas, rinnovando con il suo intervento l’apprezzamento per l’operato oramai trentennale dell’associazione sul territorio.

L’Amministrazione comunale, poi, ci ha onorato con una massiccia presenza a partire dal nostro Sindaco, Carlo Masci, per poi proseguire con gli Assessori Nicoletta Di Nisio, Maria Rita Carota e Luigi Albore Mascia. Potete riascoltare interamente i loro interventi qui:

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=931920761289694&id=100000295308668 (Sindaco carlo Masci)

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=133970192963993&id=100000295308668 (Assessore Nicoletta Di Nisio)

https://m.facebook.com/anffas.pescara/videos/230086972895130/  (Assesore Maria Rita Carota)

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=1334843160581431&id=100000295308668 (Assesore Luigi Albore Mascia)

Presente anche il Presidente del Csv Abruzzo, Casto Di Bonaventura, da sempre vicino e partecipe alle iniziative di Anffas.

Ringraziamo anche la giornalista e blogger Francesca Di Giuseppe e la maestra d’arte Lucrezia Di Francesco al fianco di Anffas già da qualche tempo con diverse iniziative.

Ringraziamo altresì per la loro presenza i referenti e le referenti delle varie realtà dell’associazionismo del territorio: presenti per Acli Agnese Ranghelli, per Cosma ODV ETS Tiziana Arista, per La casa di Cristina la Presidente Francesca Crescenti, per l’Associazione di Protezione Civile Volontari senza Frontiere Fabrizia Longo e Giuseppe Pesante, per AGESCI Abruzzo Fulvio Grannonico. Sono giunti anche gli auguri e parole di riconoscimento per l’operato di Anffas anche dal Presidente del Coordinamento regionale Abruzzo e Presidente del Consiglio Direttivo provinciale di Pescara di AISM, Vittorio Morganti.

Presente poi, a portare i suoi saluti ed i suoi auguri, anche il consigliere regionale Antonio Blasioli, amico di Anffas di lunga data e la cui presenza è ormai divenuta negli anni una piacevole costante nelle manifestazioni e negli eventi di Anffas Pescara.

Dopo il festoso momento del taglio della torta, il pomeriggio è stato dedicato anche ai più piccoli con laboratori creativi e sport nel campetto del vicino Parco del Sorriso, con la partecipazione anche degli allievi e delle allieve delle scuole calcio Pro Calcio Italia di Villa Raspa di Spoltore e della Scuola calcio femminile Magister di Montesilvano che, anche in occasione di questo open day, con le parole dei referenti ed i gesti dei piccoli allievi, hanno dimostrato di credere in un vero percorso di inclusione.

Per la coinvolgente chiusura in musica ringraziamo il maestro Pino Petraccia, gli allievi del corso di percussioni dell’associazione culturale Baobab presso Accademia OSA, i ragazzi del corso di musica della scuola V.I.T.A. ed i ragazzi del progetto Io, Tu… volontari del CSV di Pescara. L’esibizione, che ha visto gli AfricAnffas suonare insieme alle realtà sopracitate, è stata una ulteriore testimonianza di come la musica possa essere un prezioso fattore di piena inclusione sociale.

Grande riscontro della giornata anche sulle piattaforme social: numerosi, infatti, sono stati i messaggi di auguri e le attestazioni di stima e di affetto ricevute.  

La Presidente della Fondazione Anffas Pescara “La Gabbianella” e di Anffas Pescara APS, Maria Pia Di Sabatino, commenta oggi così l’intesa giornata dell’open day: “Anffas Pescara ha offerto alla cittadinanza un’opportunità di conoscere le nostre famiglie, parlare con gli autorappresentanti, toccare con mano le attività proposte e avvicinarsi alle tematiche che ogni giorno affrontiamo e di farlo in un giorno di festa e in un clima familiare volto all’ inclusione. Il programma è stato infatti intenso e ha mirato a coinvolgere tutti e il nostro impegno è stato ripagato ampiamente poiché la cittadinanza ha risposto oltre le aspettative. Siamo ancora emozionati dalle tante presenze e testimonianze di stima e affetto che ci danno la carica per nuove iniziative per migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità. Ringrazio tutti gli intervenuti, la grande rete di collaborazione ma anche i volontari, i collaboratori, le volontarie del Servizio Civile Universale e del progetto Erasmus+. Ringrazio in particolare le persone con disabilità che si sono impegnate in prima persona per l’evento e che continuano a farlo ogni giorno con tenacia e ottimismo e tutti i familiari presenti. Per ultimo, ma non da ultimo, un ringraziamento speciale va al nostro Presidente Roberto Speziale e a tutto lo staff di Anffas Nazionale che, con la loro professionalità, hanno dato vita ad una grande manifestazione a testimonianza dell’indefesso impegno e della passione che contraddistinguono tutte le realtà locali. Mi complimento davvero con Anffas Nazionale tutta per la straordinaria riuscita dell’evento.”

Un ringraziamento sincero va, dunque, a tutti coloro, che hanno trovato un momento per spendere una parola di augurio e celebrare insieme questa tappa importante di Anffas; il contributo e la partecipazione di ciascuno ci ha infinitamente emozionato e ci ha resi ancora più determinati a proseguire nel nostro impegno quotidiano a favore dei diritti e di una piena inclusione sociale e lavorativa delle persone con disabilità.

Per rivivere i momenti più intensi dell’evento: https://www.facebook.com/anffas.pescara/ e https://www.instagram.com/lagabbianella_anffaspescara/

Commenti disabilitati su GRANDE PARTECIPAZIONE ALL’ OPEN DAY DI ANFFAS PESCARA – 28 MARZO 2023

Dopo la presentazione nel corso della “Maratona Anffas” del 28 marzo, siamo orgogliosi di presentare l’opuscolo dal titolo “LE BUONE PRATICHE DI PROTEZIONE CIVILE”: il lavoro realizzato dagli autorappresentanti di Anffas Pescara con un percorso di formazione e collaborazione con l’Associazione di Protezione Civile Val Pescara Odv .

Nell’opuscolo qui di seguito consultabile, sono riportate in linguaggio easy to read (cioè facile da leggere e da capire) le cosiddette buone pratiche di protezione civile tutti quei comportamenti, cioè, volti all’autoprotezione e mitigazione dei rischi.

Buona lettura … EASY TO READ

Commenti disabilitati su Presentato l’opuscolo “LE BUONE PRATICHE DI PROTEZIONE CIVILE” in linguaggio Easy to read

Domani, 28 marzo Anffas compie 65 anni dalla sua fondazione e, come di consueto, celebra
la XVI Giornata Nazionale sulle disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo.
La giornata a tutti i livelli, locale, regionale e nazionale, sarà finalizzata all’informazione e alla
sensibilizzazione sui temi della disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo che, in particolare
per questa edizione, sarà dedicata alla promozione di un necessario quanto mai attuale
avvio di un dibattito sul tema della “transizione inclusiva dei servizi alla persona letta alla
luce della Convenzione ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità
”.

All’interno di tali celebrazioni di livello nazionale si inserisce l’OPEN DAY di Anffas Pescara presso la sede di via Bernini 13 che prevede un programma intenso dalle ore 9,00 alle 18,00, dove le persone
con disabilità saranno protagoniste.

Anffas Pescara sarà in diretta on line all’evento di Anffas nazionale in uno spazio dedicato proprio
ad un’iniziativa degli autorappresentanti. Verrà raccontata l’esperienza di formazione con
l’associazione di protezione civile Val Pescara Odv e la “traduzione” delle informazioni in un
opuscolo in linguaggio easy to read (facile da leggere e da capire) relativo all’autoprotezione e
mitigazione dei rischi. Il programma prevede una giornata intensa dedicata a tutti, grandi e piccoli.
Si parte la mattina con i laboratori a cura dei Mastriartigiani che metteranno a disposizione degli
alunni dell’ “IPSIAS Di Marzio Michetti” le loro competenze nell’ambito dell’artigianato artistico
continuando, anche in questa giornata, il percorso intrapreso ormai da tempo. “Ritmi condivisi”
poi con gli Africanffas per entrare ancora di più nello spirito di festa e inclusione.

Specifici spazi di riflessione e confronto saranno dedicati alle parole dei protagonisti della giornata che racconteranno le loro attività e progetti e ringrazieranno i referenti di Enti e Istituzioni per il lavoro di rete fatto in questi anni a favore dell’inclusione delle persone con disabilità. Per tutta la durata dell’evento sarà possibile visitare la mostra mercato con tante creazioni già a tema pasquale. La mattinata si
conclude con il taglio della torta per poi riprendere alle 15,00 con un percorso dedicato a conoscere
le tante attività di Anffas. Per le famiglie e i più piccoli ci sarà l’occasione di partecipare ai laboratori
artistici e portare a casa la propria creazione
.
Partecipazione anche degli allievi e allieve delle scuole calcio Pro Calcio Italia di Villa Raspa di
Spoltore e della scuola calcio femminile Magister di Montesilvano da tempo vicini ad Anffas nel
percorso di sensibilizzazione e inclusione. Alle 17.30 si torna in scena con gli Africanffas, stavolta
insieme agli allievi del corso di percussioni Baobab presso Accademia OSA, ai ragazzi del corso
di musica della scuola V.I.T.A., ai ragazzi del laboratorio di Io, Tu… volontari, realizzato con CSV
Pescara.

Si potrà seguire l’evento online di Anffas nazionale a questo link (piattaforma Zoom: https://us02web.zoom.us/j/82211361305) o sulla pagina Facebook @AnffasNazionale

locandina con programma dell’open day
Commenti disabilitati su OPEN DAY ANFFAS – 28 MARZO – PORTE APERTE A PESCARA!

Hai mai sentito parlare di Servizio Civile Universale❓ 

A questo link https://www.csvabruzzo.it/…/bando-di-servizio…/… puoi trovare, sotto il programma dal nome “Sono subito da lei” il progetto “Si può fare” grazie al quale potrai inviare la tua candidatura per uno dei 6 posti a disposizione per la struttura di Anffas Pescara.
Cosa aspetti? Controlla i requisiti e invia la tua domanda … Non perdere questa opportunità! 

Commenti disabilitati su SERVIZIO CIVILE UNIVERSALE 2023

Domenica 25 Settembre 2022 alle ore 17.30 presso l’Auditorium Flaiano di Pescara (Lungomare C. Colombo 122) le persone con disabilità di Fondazione Anffas Pescara “La Gabbianella”, Fondazione Anffas Avezzano “Giovannino Di Pangrazio”, Anffas Onlus Ortona, Anffas Onlus Sulmona porteranno in scena lo spettacolo teatrale evento finale del progetto “TEATRO VIRALE – emozioni contagiose, le persone con disabilità oltre il lockdown”.

Il progetto, finanziato dopo l’aggiudicazione dell’Avviso pubblico per il finanziamento di iniziative e progetti di rilevanza regionale promossi da organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni del terzo settore per la realizzazione di attività di interesse generale di cui all’articolo 5 del codice del terzo settore – risorse adp 2020 e risorse aggiuntive 2020 , ha offerto alle persone con disabilità intellettiva e disturbi del neurosviluppo afferenti ai diversi territori la possibilità di ripercorrere il vissuto emozionale legato al periodo del lockdown.

Il progetto si è inserito nell’ottica di riparo ad una povertà relazionale frutto dell’isolamento forzato e, rielaborare in chiave positiva il vissuto emotivo di quel periodo, ha permesso di raggiungere l’obiettivo individuato: quello del benessere emotivo e dell’empowerment per le persone con disabilità e per le loro famiglie.

“Anffas Pescara quale capofila ha fortemente creduto, fin da subito, in questo progetto e nella forza di lavorare in rete. Abbiamo infatti voluto spingere l’acceleratore sulla creazione e sulla concreta possibilità di stringere una proficua alleanza dove il mondo del teatro, della cultura e del sociale si ritrovassero accanto a supportarsi e sostenersi vicendevolmente.” queste le parole della Presidente della Fondazione Anffas Pescara “La Gabbianella” Maria Pia Di Sabatino.

Plurime sono state le fasi e diversificate le attività che hanno viste impegnate le persone con disabilità, le famiglie, i volontari e gli operatori individuati nelle quattro realtà Anffas coinvolte. E’ stato infatti realizzato un percorso formativo in modalità FAD affidato al Consorzio degli autonomi enti a marchio Anffas La Rosa Blu sulle tematiche “Coronavirus e disabilità”, e in particolare su suggerimenti per gestione dello stress delle persone con disabilità intellettive e comportamenti utili per la vita quotidiana e la ripresa dei servizi; sono stati organizzati focus group e gruppi di auto mutuo aiuto dai quali sono emerse le tematiche confluite poi, grazie ad un laboratorio teatrale dedicato, nello spettacolo che andrà in scena domenica.

In occasione dello spettacolo, il cui ingresso è libero, presso l’auditorium sarà anche allestita una mostra mercato con le creazioni ed i manufatti realizzati dalle persone con disabilità delle quattro Anffas partner nell’ambito dei laboratori dei rispettivi centri diurni.                                                                                                 

Conclude la Presidente Di Sabatino: “La diffusione dei risultati, in particolare della produzione teatrale alla cittadinanza, auspico possa aiutare a sensibilizzare sul tema delle pari opportunità concesse alle persone con disabilità e a guardare il covid da un’ulteriore e diversa prospettiva oltre a quella meramente emergenziale con la quale conviviamo da oramai più di due anni. Sarà inoltre un’occasione preziosa per noi tutti per riassaporare un ritrovato senso di comunità.” Hanno collaborato alla realizzazione, alla condivisione e alla promozione delle attività e finalità progettuali: la Comunità Montana Montagna Marsicana ed il Comune di Pescara; l’Anffas Nazionale ETS-APS e l’Anffas Regione Abruzzo APS con particolare riguardo alla divulgazione relativamente al target delle persone con disabilità, dei caregiver, degli operatori e dei volontari; hanno inoltre collaborato il Forum del Terzo settore Abruzzo ed il CSV Abruzzo per la divulgazione alle associazioni ed enti afferenti al mondo del volontariato, del Terzo Settore e non solo specificatamente della disabilità; ha collaborato anche l’ANFFAS di Martinsicuro con la partecipazione di persone con disabilità e familiari del proprio territorio agli eventi del progetto , l’Istituto Comprensivo Statale “Sandro Pertini” di Martinsicuro con la partecipazione di studenti ed insegnanti e la protezione civile VAL PESCARA relativamente al servizio prevenzione rischi e sicurezza. LIONS Ortona, INNER WHEEL Ortona, INTERACT ROTARY Sulmona, METAMORPHOSIS, Associazione culturale “MAJAME’- MUSICA TEATRO DANZA” e Officina culturale “LA TORRE DI BABELE” hanno aderito impegnandosi alla valorizzazione degli eventi e del progetto stesso nei contesti non specificatamente inerenti il sociale e la disabilità

Commenti disabilitati su Spettacolo teatrale, evento finale progetto: “TEATRO VIRALE – EMOZIONI CONTAGIOSE, le persone con disabilità oltre il lockdown”

Diffuse tre nuove pillole informative con focus sulle agevolazioni per lo svolgimento di prove in concorsi pubblici (possibilità di usare ausili o essere esonerati dalle prove preselettive in presenza di una invalidità pari o superiore all’80%) nonché compatibilità tra svolgimento attività lavorativa e misure di protezione giuridica nonché pensione di reversibilità. 

Di seguito il dettaglio delle pillole prodotte:

168. Svolgimento prove concorsi da parte di persone con disabilità

169. Compatibilità tra misure di p.g. e attività lavorativa

170. Svolgimento attività lavorativa e pensione di reversibilità

Ricordiamo che tutte le pillole prodotte sono consultabili e scaricabili qui: http://www.anffas.net/it/news/14059/emergenza-coronavirus-pillole-informative/

Commenti disabilitati su Focus: Agevolazioni concorsi pubblici e svolgimento attività lavorativa delle persone con disabilità

Si pubblica la dichiarazione dell’associazione ANFFAS PESCARA ONLUS , in conformità agli adempimenti previsti dall’art. 1 c. 125 e ss. della Legge 124/2017, relativamente ai contributi ricevuti dalle pubbliche amministrazioni nell’anno 2021

Commenti disabilitati su ADEMPIMENTI LEGGE 124/2017 ANFFAS PESCARA ONLUS

Si pubblica la dichiarazione della Fondazione Anffas Pescara La Gabbianella , in conformità agli adempimenti previsti dall’art. 1 c. 125 e ss. della Legge 124/2017, relativamente ai contributi ricevuti dalle pubbliche amministrazioni nell’anno 2021.

Commenti disabilitati su ADEMPIMENTI LEGGE 124/2017 FONDAZIONE ANFFAS PESCARA LA GABBIANELLA

10 Giu, 2022

5xmille

Posted by: antonella In: Senza categoria

Scegli Anffas Pescara per destinare il tuo 5xmille. Per portare avanti le nostre attività e migliorarci sempre più, è molto importante il vostro sostegno, pertanto vi chiediamo di destinarci e farci destinare il 5Xmille, 📝 un piccolo gesto d’amore che a voi non costa nulla, ma che alle persone con disabilità di Anffas Pescara migliora la vita 🧡

Per sostenerci potete scrivere il nostro codice fiscale nella dichiarazione dei redditi e apporre la vostra firma ✍️ nell’apposito spazio “ Sostegno degli Enti del Terzo Settore iscritti nel Runts di cui all’art.46 c. 1, del D.Lgs 3 luglio 2017 n. 117 comprese le cooperative sociali ed escluse le imprese sociali costituite in forma di società, nonché sostegno delle onlus iscritte all’anagrafe”.

🔹🔸C.F. 91065540683🔸🔹

Vi ricordiamo che potete donare il 5xmille anche se non presentate la dichiarazione dei redditi❗ Basta inserire nella scheda allegata allo schema di Certificazione Unica 2022 o al Modello 730 o al Modello Redditi Persone Fisiche , il nostro codice fiscale, apporre la firma e consegnarlo ✅ ad uno dei seguenti soggetti:

➖ufficio postale

➖intermediario abilitato alla trasmissione telematica

➖se personalmente abilitati, direttamente attraverso i servizi telematici dell’Agenzia delle Entrate.

Ogni firma ci permetterà di aggiungere un tassello in più al nostro obiettivo: migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità.

Grazie!

Commenti disabilitati su 5xmille

Donaci il 5 per mille

5 X1000 GRAZIE

C.F. 91065540683

Il centro diurno

ll centro diurno

Via Bernini 13/15
(c/o Parco del Sorriso)
65124 Pescara
tel e fax 0852195136

info@anffaspescara.it

anffaspescara@gmail.com

S.A.I.? – Anffas in-rete


Servizio accoglienza e informazione

Servizio Civile

Il nostro logo

UNA ROSA BLUanffas_logo
per la sua rarità e unicità
CON IL CAPO RECLINATO
per il peso di dover sostenere per tutta la vita la disabilità
SUPPORTATA DA UN TUTORE
che ne rende forte lo stelo e che rappresenta la forza delle famiglie che si danno reciproco sostegno
RACCHIUSA IN UN RIQUADRO
che rappresenta l'unità dell'Associazione

ANFFAS PESCARA

Associazione Locale di Famiglie e Persone con disabilità e disturbi del neurosviluppo

L'unione fa la forza

CAMPAGNA DI TESSERAMENTO

Diventa socio Anffas
e potrai confrontarti, trovare sostegno e consulenza dalle famiglie che vivono la tua stessa situazione e dagli esperti che operano nel settore della disabilità intellettiva e relazionale, contribuendo anche tu all'affermazione dei diritti civili ed umani delle persone con disabilità in cui è costantemente impegnata la "grande famiglia"Anffas.

Diventare socio Anffas è semplice:se sei genitore, familiare o ti senti vicino, "amico" di una persona con disabilità intellettiva e relazionale puoi rivolgerti presso la nostra associazione per avere tutte le informazioni.

Anffas onlus

Anffas onlus è un’Associazione Nazionale di Famiglie di Fanciulli e Adulti Subnormali che nasce a Roma il 28 marzo del 1958. Nel 1964 acquisisce personalità giuridica.
Oggi Anffas conserva l’acronimo ma si definisce “Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazionale“.